logo
Main Page Sitemap

Taglio di carne bovina





Fesa esterna La fesa esterna è un taglio molto pregiato che si trova nella regione esterna posteriore della coscia.
Nel nostro shop di carni pregiate online puoi ordinare i tagli migliori da fare alla brace e da assaporare in compagnia.
Petto Il petto è la parte anatomica che va dal collo alla pancia.Un altro importante appunto preliminare da tenere a mente riguarda le etichette.A Parma si dice sia polpone che polpa di spall a come a Bologna e Perugia.Ha fibre muscolari lunghe e sottili, quindi, risulta particolarmente tenera.Tagli di prima scelta (coscia e regione lombare), filetto : taglio molto pregiato, tra i più costosi per la sua carne tenera, magra e priva di nervi.
A Macerata e a Milano si chiama rosa mentre a Genova è schenello.
Queste caratteristiche le rendono ideali per le cotture alla brace.
A Bari, Foggia, Napoli, Palermo e Potenza è il dietro coscia mentre per LAquila, Padova Perugia e Roma è il controgirello.
Scamone Lo scamone è un taglio di prima categoria ed è un taglio abbastanza magro.
Nonostante sia un taglio di seconda categoria è ricavato dalla parte anteriore vincere film review dellanimale.
A Padova, Treviso, Venezia e Verona è conosciuto con il nome di tasto, a Roma è la spuntatura di lombo, a Torino lo spezzato a Milano lo scalfo a Reggio Calabria il pettu e a Genova la panzetta.Il fusello di spalla ha una forma rettangolare e si presta bene per spezzatini, bolliti, braciole, scaloppe, arrosti e stracotti.È ricavato dalla zona che divide il roast-beef dall'anca.La sua forma è piatta e presenta una carne alquanto magra.Altre denominazioni: scannello, natica, rosa 5) Noce, la noce è ricavata dalla parte anteriore della coscia (lato esterno) attaccata al femore.Dal quarto anteriore proviene il collo, la spalla, parte del costato e parte del petto mentre dal quarto posteriore si ricava la coscia la pancia parte del dorso e della lombata.Il pezzo è sospeso accorpato a petto, pancia e sottospalla.Braciola reale La braciola è il taglio ricavato dalla parte anteriore del dorso del bovino tra il collo e la lombata.Questo taglio una volta ripulito e tagliato nel senso della larghezza si presta a realizzare delle ottime braciole ma è possibile realizzare anche scaloppine, pizzaiole, brasati e cotolette.Altre denominazioni: melino, groppa pezza, sottofiletto spesso 7) Sottofesa, e' la parte laterale posteriore della coscia e ha forma rettangolare Altre denominazioni: lucertolo, controgirello, culata, dietro coscia, fetta di mezzo 8) Girello.

Le fette di carne ottenute da questo taglio hanno una forma circolare e sono forate al centro da un osso che contiene il midollo, per questo il taglio è più conosciuto come ossobuco.
Biancostato di pancia : noto anche come doppione, si presenta con una forma appiattita ed è un taglio grasso che può comprendere sia ossa che cartilagini.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap